News

Mirella Bentivoglio: poetessa, artista, critica, curatrice, protagonista del mondo della ricerca verbovisuale italiana e internazionale.

Mirella Bentivoglio è nata a Klagenfurt (in Austria) nel 1922 da genitori italiani e ha ricevuto un’educazione plurilingue, nella Svizzera tedesca e in Inghilterra (ha conseguito Diplomi di Proficiency in English nelle Università di Sheffield e Cambridge). Autrice, fin dalla prima giovinezza, di libri di poesie in italiano e in inglese (editi da Scheiwiller e Vallecchi, e recensiti da Giorgio Caproni, Italo Defeo, Mario Praz, ecc.), ha in seguito trovato espressione al suo richiamo per l’uso congiunto del linguaggio verbale e dell’immagine, legandosi ai movimenti verbovisivi delle neoavanguardie artistiche internazionali della seconda metà del XX secolo, divenendone una protagonista. Ha conseguito per titoli, nel 1968, l’idoneità all’insegnamento dell’Estetica e Storia dell’Arte nelle Accademie italiane.

Qui di seguito le mostre in cui sono presenti le sue opere.