tipologia:
foto
nr. archivio:
595
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
1970
anno ordinamento:
1970
tecnica e materiali:

versione fotografica di collage

dim. senza cornice:
dim. con cornice:
dimensioni: 65 x 49,8 cm
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

sul fronte, In basso a sinistra, firma: "mirella bentivoglio" e “fuori numerazione”

esemplari tiratura:
pezzo unico, in questa versione e dimensione, indicato come "Prova d'autore"
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
collezione privata, Brescia

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:

 

Renato Barilli, Maria Grazia Tolomeo, Mirella Bentivoglio. Dalla parola al simbolo, con antologia critica, De Luca, Roma, 1996

didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:

Mirella Bentivoglio. Dalla parola al simbolo, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 10 – 28 ottobre 1996

Mirella Bentivoglio – Il cuore della consumatrice ubbidiente, Brescia, Galleria dell’incisione, 22 aprile – 24 maggio 2018

condition report:
doc. condition:

scheda storica:

La combinazione di parola e immagine richiama fortemente il linguaggio pubblicitario, spesso veicolato da figure e dettagli del corpo femminile. Le lettere centrali rappresentate all’interno della bocca esprimono il culmine della sua apertura al momento di pronunciare la frase. Una scelta che fa corrispondere dunque alla bocca spalancata anche l’onomatopeico “Am”. Linguaggio verbale e visivo non sono solo combinati insieme: molto più evidentemente stanno dicendo la stessa cosa. Rosaria Abate

note:

schede collegate: 443; 573; 589

note compilatore:

Nella mostra della Galleria Schwarz figura una versione fotografica con le stesse misure. Potrebbe essere lo stesso esemplare.

credit line: