Text/ile (libro etimologico)


TORNA A ELENCO


tipologia:
libro-oggetto
nr. archivio:
685
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
1988
anno ordinamento:
1988
tecnica e materiali:

carta e papiro

dim. senza cornice:
dim. con cornice:
dimensioni: 21 x 14 cm
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

sul frontespizio, al centro, titolo: "Text/ile"; in basso: "libro etimologico"

esemplari tiratura:
pezzo unico
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
collezione privata Riccardo Grassi, Lucca

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:
didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:

probabile patecipazione a Textilia – Interpretazioni tessili e trame nell’arte, a cura di Tersilia Faravelli Giacobone, Anty Pansera, Enzo Maria Storaci. Vicenza, Basilica Palladiana, 29 ottobre – 11 dicembre 1988

condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Si tratta di un libro-oggetto tessile, come Mirella Bentivoglio era solita definire le sue realizzazioni mediante volumi che rimandassero all’ambito della tessitura. La parola testo richiama la tessitura: e qui l’artista intreccia striscioline contenenti dei segni verbali, che danno luogo a un’altra scrittura, vale a dire la trama determinata dagli incroci dei materiali, papiro e carta. Realizzata nel 1988, probabilmente l’opera ha preso parte alla rassegna Textilia, tenutasi a Vicenza nella Basilica Palladiana. Rosaria Abate

note:
note compilatore:
credit line: