Lapide alla lapide


TORNA A ELENCO



Lapide alla lapide, 1974

Download


retro

Download

tipologia:
oggetto
nr. archivio:
86
nr. inventario:
086SC001
nr. inventario 2: 095AMBop
anno:
1974
anno ordinamento:
1974
tecnica e materiali:

fotografia e libro di marmo, montati su plexiglass e legno

dim. senza cornice:
50 x 33 cm
dim. con cornice:
dimensioni:
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

retro, in alto e in basso titolo, firma e data, ripetute in una etichetta

esemplari tiratura:
pezzo unico, in questa versione e dimensione
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
Archivio Bentivoglio, Roma

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:

Anna Maria Lelli, Frances K. Pohl, Krystyna Wasserman, The Visual Poetry of Mirella Bentivoglio, con antologia critica, Washington, De Luca Editore, Roma, 1999

didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:

The Visual Poetry of Mirella Bentivoglio, Washington, The National Museum of Women in the Arts, 1 marzo -12 giugno 1999, Istituto Italiano di Cultura, 2-31 marzo 1999

condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Si tratta di un’opera oggettuale, seppur da appendere alla parete, nella quale l’artista abbina alla tecnica del collage l’utilizzo della lapide marmorea. Il collage mostra un libro dalle pagine in movimento, a differenza delle pagine rigide divise in due blocchi del volume lapideo. La lapide è alla lapide stessa, perché in questo caso l’artista rappresenta un invito a uscire fuori dalla “fossilizzazione” del marmo, per “sfogliare la vita”. Rosaria Abate

note:

Schede collegate: 87

note compilatore:

esiste anche un’altra versione di dimensioni poco più ridotte

credit line:
Archivio Bentivoglio Roma