La forma della riverenza (culo al potere)


TORNA A ELENCO



La forma della riverenza (culo al potere), 1985

Download


retro

Download


tipologia:
collage
nr. archivio:
126
nr. inventario:
126PV021
nr. inventario 2: 136AMBop
anno:
1985
anno ordinamento:
1985
tecnica e materiali:

collage di cartoncini

dim. senza cornice:
40 x 49,7 cm
dim. con cornice:
dimensioni:
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

firma, data e titolo: "Ras" (Culo al potere) nel retro in alto a destra

esemplari tiratura:
pezzo unico
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
Archivio Bentivoglio, Roma

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:
didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:

Mirella Bentivoglio – Il cuore della consumatrice ubbidiente, Brescia, Galleria dell’Incisione, 22 aprile – 24 maggio 2018

condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Sono carte per comporre parole, che portano a livello popolare la colta tradizione degli alfabeti figurati. La A è rappresentata come un corpo piegato in due, con le natiche rivolte verso l’alto, vertice della vocale. Al centro di altre due lettere, per comporre la parola: “Ras”, signore, alto dignitario, governatore. Con un esplicito rimando visivo e metaforico, l’artista evidenzia quale è la zona collocata su ogni trono. E’ interessante osservare come Mirella Bentivoglio in Successo (1968), mediante una critica aspra verso il consumismo, e con una soluzione visuale completamente diversa, propria della nettezza della poesia concreta, avesse già toccato il rapporto del sedere col suo prestigioso seggio. Rosaria Abate

note:
note compilatore:
credit line:
Archivio Bentivoglio Roma