Il teatro della storia


TORNA A ELENCO


tipologia:
collage
nr. archivio:
248
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
1989 circa
anno ordinamento:
1989
tecnica e materiali:

collage, fili, carta di rivista, carta di giornale, inchiostro montanto tra due plexiglas

dim. senza cornice:
41 x 30 cm
dim. con cornice:
dimensioni:
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

sul fronte, lato destro, firma; retro con firma e foglio con dichiarazione scritta a macchina

esemplari tiratura:
pezzo unico
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
Archivio Bentivoglio, Roma

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:
didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:
condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Immagini di marionette tenute da fili raccolti in alto, nella parola “affari”. I sipari ai lati sono fermati da un nastro di carta con parole che alludono alla Borsa dei titoli, e hanno collage con numeri di quotidiani di Borsa. L’immagine centrale rievoca il periodo napoleonico e ciò sposta il senso dell’opera su un piano metaforico. La storia si ripete, ciò che la muove è la realtà economica. I potenti sono marionette mosse da leggi finanziarie.

note:
note compilatore:
credit line: