Il Canto nell’albero (Der Gesang im Baum)


TORNA A ELENCO




Il canto nell’albero, 1992 (fronte)

Download

tipologia:
libro-oggetto
nr. archivio:
471
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
1992
anno ordinamento:
1992
tecnica e materiali:

legno, letraset, cerniera di metallo

dim. senza cornice:
dim. con cornice:
dimensioni: 26 x 18 x 3,5 cm (chiuso) 52 x 18 x 1,6 cm (aperto)
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

retro in basso, firma e data

esemplari tiratura:
pezzo unico
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
proprietà:
collezione privata, Berlino

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:
didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:
condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Riguardo questo libro-oggetto, l’artista dichiara di aver adottato una iconografia “cosmica” all’interno della propria operatività scrittoria. L’opera consiste in due tavolette di legno non levigato, articolato mediante cerniere in ferro. Sulla copertina il titolo figura in lingua tedesca (in caratteri gotici). All’interno, le due spesse pagine lignee recano la scrittura, su pentagrammi, della “musica delle sfere” di Keplero, riprodotta mediante serigrafia, con la visualizzazione del suono idealmente colte nell’albero, definito da Mirella Bentivoglio “un’antenna tesa all’ascolto del cosmo”. Rosaria Abate

note:
note compilatore:
credit line: