Egemonia Op


TORNA A ELENCO



Egemonia Op , 1977-1978

1/2

Download


Egemonia Op , 1977-1978

2/2

Download

tipologia:
foto
nr. archivio:
315
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
1977-1978
anno ordinamento:
1977
tecnica e materiali:

serie fotografiche su due pannelli

dim. senza cornice:
99,7 x 90,8 cm
dim. con cornice:
dimensioni:
desc. stato opera:

foto su pannello

altri autori:

Francesco Balladore

iscrizioni e firme:

retro con didascalie e firma

esemplari tiratura:
senza numerazione
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
collezione privata Adriana Bonato, Bassano del Grappa (Vicenza)
proprietà:
- Archivio Mirella Bentivoglio, Roma
- Gramma_Epsilon Gallery, Atene

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:

Francesco Balladore – Egemonia op, Edikon Fotosequenze, Roma, 1979

Frances K. Pohl (a cura di), Pages. Mirella Bentivoglio – Selected Work 1966-2012, Pomona College,  Claremont (Los Angeles), 2015

Nicoletta Boschiero (a cura di), Quanto Bentivoglio?, Tlon, Roma, 2022

didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:

Pages. Mirella Bentivoglio – Selected Work 1966-2012,  Claremont (Los Angeles), Pomona College Museum of Arts, 20 gennaio – 17 maggio 2015

Quanto Bentivoglio?, a cura di Nicoletta Boschiero. Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, 18 ottobre 2022 – 29 gennaio 2023

 

condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Si tratta di una serie fotografia eseguita da Francesco Balladore a Milano, nell’aprile del 1975, nel corso della campagna elettorale. Questa serie riprende l’azione di un portiere mentre cancella la scritta “Egemonia operaia” dal muro di un palazzo cittadino. Ma il montaggio alla rovescia delle fotografie scattate, converte l’azione, poiché il portiere, anziché rimuovere la scritta, sembra l’artefice di quel messaggio politico. Il titolo prende il nome da uno dei momenti della serie. Spiega l’artista “Tratto da uno degli stadi della sequenza bidirezionale, il titolo, Egemonia op allude all’ambiguità speculare di essa, e ne problematizza i significati politici”. Rosaria Abate

note:
note compilatore:

Ne esistono sicuramente 2. Uno di proprietà dell’archivio e uno della Galleria Gramma_Epsilon (prov. Adriana Bonato) 

mettere in ordine per bene la proprietà dopo aver verificato con Paolo

verificare la posizione della firma e se la versione delle eredi è fotografica come quella della collezione privata

credit line: