Progresso (a Man Ray, dieci anni dopo)


TORNA A ELENCO


tipologia:
oggetto
nr. archivio:
252
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
s.d. (1973)
anno ordinamento:
1973
tecnica e materiali:

riproduzione dell'opera di Man Ray, modellini di sanitari in ceramica, uovo in marmo e uovo naturale inquinato, plexiglas

dim. senza cornice:
dim. con cornice:
dimensioni: 24 x 12 x 10 cm
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

s. f.

esemplari tiratura:
pezzo unico
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
Archivio Bentivoglio, Roma

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:

Umbro Apollonio, Artistas italianos de hoje na XII bienal do Museu de Arte Moderna de São Paulo du Brasil, San Paolo del Brasile, 1973

Mirella Bentivoglio – La poesia fatta pietra, edizioni Coopedit, Macerata, 1984

didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:

Mirella Bentivoglio, sala personale in Artistas italianos de hoje na XII bienal do Museu de Arte Moderna de São Paulo du Brasil, San Paolo del Brasile, ottobre – dicembre 1973

condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Sullo sfondo dell’opera, è riprodotta l’immagine Tromp l’oeuf (1963) di Man Ray, uovo ingannato, che allude all’espressione pittorica tromp l’oeil. Anche la scelta di Bentivoglio è quella di ritrarre l’uovo al centro di servizi igienici ma, come ha espresso mediante altri lavori, la rappresentazione di distorsione del suo simbolo eletto, è duplice: l’uovo artificiale, da una parte; l’uovo naturale, ma con segni di decalcificazione, dall’altra. Rosaria Abate

note:
note compilatore:

manca la teca (vedere catalogo mostra Studio Santandrea, Milano, 1975)

credit line: