A Lucio Fontana – Il primo soldato americano attraversa il muro di Berlino


TORNA A ELENCO


tipologia:
collage
nr. archivio:
399
nr. inventario:
nr. inventario 2:
anno:
1989
anno ordinamento:
1989
tecnica e materiali:

collage su carta

dim. senza cornice:
42,2 x 29 cm
dim. con cornice:
dimensioni:
desc. stato opera:
altri autori:
iscrizioni e firme:

fronte in basso, titolo: "A Lucio Fontana. Il primo soldato americano attraversa il muro di Berlino"; firma: "bentivoglio"; data: "89"

esemplari tiratura:
pezzo unico
edizione:

autentica:
autentica data:
autentica autore:
autentica doc.:
autentica autore:

provenienza:
studio dell'artista
proprietà:
Archivio Bentivoglio, Roma

valore:
valore assicurativo:
collocazione:
movimentazione:
perizie:
doc. perizie:

restauri:
doc. restauri:

bibliografia:
didascalia:

La bugia, 2005

didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:
didascalia:
doc. contrinuto:

esposizioni:
condition report:
doc. condition:

scheda storica:

Opera inedita, dall’artista probabilmente mai esposta. Si tratta di un collage eseguito nell’anno della caduta del muro di Berlino, e Bentivoglio appunto vi ritrae il primo soldato americano che lo attraversa. Si tratta di un’immagine trovata cui l’artista assegna, come sovente nella sua poetica, un metaforico significato, suscitato da una analogia. L’omaggio a Lucio Fontana è ovviamente nel varco, esibito come un taglio verticale che, nella poetica dello spazialista mette in connessione la tela con lo squarcio, la fessura con l’estensione reale che l’attraversa. Il davanti come il dietro: qui emblema storico e politico di due facciate del mondo. Rosaria Abate

note:
note compilatore:
credit line: